fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Tenta di estorcere soldi in cambio del silenzio a cittadino che frequentava trans

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato un catanese di 37 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Reggio Calabria.

L’uomo, l’8 ottobre scorso, ha tentato di estorcere del denaro ad un cittadino residente nella provincia reggina poiché quest’ultimo aveva delle “frequentazioni” con dei transessuali della zona e, trattandosi di persona sposata, l’estortore minacciava di raccontare tutto alla moglie della vittima.

La denuncia ai carabinieri e le successive indagini hanno prodotto un quadro probatorio a carico del reo che, pienamente condiviso dall’Autorità Giudiziaria, è sfociato nel provvedimento restrittivo che ha portato al suo arresto e la conseguente sottoposizione alla detenzione domiciliare.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button