fbpx
CronacheSenza categoria

Città più sicura grazie ai vigili urbani?

La polizia municipale "ripulisce" le vie del centro

Polizia Municipale: sotto mira parcheggiatori abusivi. Verbalizzati proprietari della movida. Meno abusivi a Villa Pacini.

In città i controlli si fanno più pregnanti da parte della Polizia Municipale. E’ il caso di un uomo che tentava di borseggiare turisti e pendolari nella zona partenze dell’aeroporto Fontanarossa. Non aveva fatto i conti con gli agenti e gli ispettori di Polizia. I quali lo pedinavano e lo hanno colto in flagrante e arrestato. Il Malfattore cercava di approcciare e derubare i passeggeri di un autobus di linea extraurbana. Giuseppe Viglianesi è il nome del colpevole. Risulta che ha dei precedenti per furto ed evaso dai domiciliari.

vigili in cittàL’Autorità giudiziaria ha disposto di condurre l’uomo di nuovo ai domiciliari, sperando che non ritenti di evadere nuovamente. Assieme a lui denunciato a piede libero suo figlio Angelo Viglianesi. Questo attendeva il padre all’interno dell’automobile. L’azione rientra nella serrata attività di controllo della città voluta dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore Alessandro Porto. Il comandante del Corpo Stefano Sorbino coordina le operazioni.

Operazione Sicurezza Urbana

Francesco Caccamo dirige le squadre del reparto Annona e Sicurezza Urbana. Queste hanno verbalizzato nove parcheggiatori abusivi. Tra questi uno che operava in piazza Manganelli e un altro in via Sangiuliano. La Procura si occuperà di loro se ripeteranno gli atti criminosi. I Vigili annonari ha effettuato anche un capillare controllo nella zona della movida del centro città. Hanno verbalizzato i titolari di sette locali per ampliamenti e utilizzo di suolo pubblico senza concessione.

Il contrasto al commercio abusivo all’interno di villa Pacini

La storia villa era luogo di commercio da parte di decine di abusivi. I cittadini stessi hanno segnalato la situazione. La zona è molto frequentata da turisti e non era certo un bello spettacolo. Il sevizio ha coinvolto tre pattuglie annonarie e un furgone. Alla vista degli agenti i venditori sono fuggiti. L’operazione ha permesso il sequestro di seicento pezzi di prodotti vari non alimentari.

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.