fbpx
Cronache

Demolito ponte Graci: ripristinata la circolazione sulla SS121

Dopo il brutto incidente di ieri pomeriggio che ha reso necessaria la demolizione del ponte Graci, torna percorribile la SS121 Catania-Paternò. 

Ripristinata dunque la circolazione, in entrambe le direzioni e senza alcuna limitazione, tra gli svincoli di Misterbianco (km 8,000) e Piano Tavola (km 10,000). Ieri pomeriggio infatti un trasporto eccezionale non autorizzato ha urtato, danneggiandolo irreparabilmente, il sovrappasso della via comunale Giuseppe Verdi. In seguito ai rilievi effettuati dai tecnici di Anas e da quelli del comune di Motta Sant’Anastasia, si è visto indispensabile abbattere il cavalcavia. Il ponte Graci, infatti, l ungo 22 metri e largo 10 metri, aveva riportato ingenti danni che non ne consentivano la riparazione.

Demolito nel corso della notte di ieri, già da questa mattina, alle ore 6 la circolazione era percorribile ad una corsia per senso di marcia. Pur trattandosi di viabilità comunale, la Regione Siciliana ha richiesto ad Anas di procedere alle operazioni di progettazione e realizzazione della nuova opera. Anas, grazie ad un Accordo Quadro per attività di progettazione già in essere, si è già attivata per la progettazione del nuovo cavalcavia e successivamente, mediante ulteriore Accordo Quadro già in essere, provvederà alla costruzione.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button