CronachePoliticaPrimo Piano

Autostrada Catania-Ragusa: lavori da fare partire subito. Pogliese e i Sindaci al CIPE di Roma

Pogliese espone le priorità di programmazione e sviluppo della Sicilia Sud Est. Conte, Toninelli e Lezzi in seduta con la delegazione dei Sindaci

Catania-Ragusa, Pogliese guida delegazione sindaci al Cipe:”Attenzione concreta dal governo, ma nuovi rinvii sono contro lo sviluppo Sud Est della Sicilia”. Far partire subito i lavori dell’autostrada

Le Amministrazioni comunali e i sindaci del comprensorio interessati diventano parte sempre più attiva nel complesso procedimento per l’approvazione dell’autostrada “Catania-Ragusa”.

È quanto emerso nella riunione di analisi dell’opera da realizzare in concessione, che si è svolta a Roma al CIPE, poiché i primi cittadini hanno sensibilizzato il Ministro per il Sud Stefania Lezzi e il Ministro delle Infrastrutture Toninelli, sull’imprescindibilità e rapidità dell’avvio dei lavori, in termini di sviluppo del territorio del sud est dell’isola, attraverso la chiave di lettura della sicurezza stradale e della programmazione strategica.

Un’importanza sottolineata anche dall’inattesa partecipazione alla riunione del Presidente del consiglio Giuseppe Conte, la cui presenza ha evidenziato l’importanza che il governo annette alla grande infrastruttura per la Sicilia.

“Noi sindaci -ha detto il primo cittadino di Catania Salvo Pogliese, che ha guidato la delegazione dei Comuni- abbiamo esposto in maniera ferma le priorità di programmazione e sviluppo e tra queste, fare partire subito i lavori della grande infrastruttura stradale.

“Abbiamo rappresentato i tempi troppi lunghi – continua Pogliese – intercorsi dalla presentazione del progetto, poiché solo ora finalmente siamo a un passo dal via libera definitivo che purtroppo ancora non è arrivato e che non può essere ancora rinviato a lungo. Abbiamo affrontato con estrema chiarezza anche la problematica relativa alla sostenibilità economica dell’opera e la questione del pedaggio, con il contributo di idee e proposte concrete della Regione che riteniamo importante.

Foto da progetto, by ragusacatania.it

“Rimaniamo in guardia anche se siamo tendenzialmente soddisfatti dell’atteggiamento propositivo del governo -ha aggiunto Pogliese- perché sono state trattate anche le ultime criticità sollevate nei mesi scorsi dal MEF in sede di pre-CIPE, rilievi che il governo nazionale stesso al suo massimo livello ha definito solo “formalità”  programmando tra un mese la seduta finale di approvazione, momento finale su cui saremo intransigenti”.

Oltre al sindaco Pogliese e al vicepresidente del governo regionale Armao, per la componente territoriale alla riunione hanno partecipato il Direttore dell’Urbanistica del comune di Catania Biagio Bisignani, il sindaco di Chiaramonte Gulfi Sebastiano Gurrieri, il sindaco di Francofonte Daniele Lentini, il sindaco di Licodia Eubea Giovanni Verga, il vice sindaco di Francofonte Stefano Privitelli, il sindaco di Carlentini Giuseppe Stefio e il vice sindaco di Lentini Alessio Valenti.

M.L.C.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.