fbpx
Cronache

Cimitero di Aci Castello: istituita “task force” per il recupero crediti dei morosi

Appena istituita la “task force” per il recupero crediti dei morosi che dovrebbero, ma non pagano, il canone di concessione dei loculi cimiteriale.

Tutto nasce dalle difficoltà dell’ente a trovare liquidità: di fatto già a giugno 2016, la Giunta Municipale prendendo atto della criticità, ad esempio nel vendere i beni immobili alienabili, provvedeva ad impartire alcune direttive, al fine di risanare le economie comunali.

Già da questa estate, gli uffici comunali sono all’opera per vendere anche i beni mobili registrati, inoltre, l’Avvocatura Comunale ha avuto incarico di procedere al recupero coattivo di tutte le somme attraverso ordinanze di ingiunzione.

Sotto la lente della Giunta soprattutto i canoni di concessione derivanti dal Mercato Ittico di Acitrezza e dal Cimitero Comunale.

In particolare per il recupero delle somme del cimitero, la Giunta ha istituito un gruppo, composto da 2 dipendenti, che si occuperanno esclusivamente del recupero dei crediti attraverso le ordinanze di ingiunzione.

Il lavoro dell’unità si dovrà concludere entro giugno 2017, nel rispetto delle direttive impartite dalla Giunta.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker