fbpx
CronachePrimo Piano

Cibali, terreno sotto accusa. M5S: “Strane coincidenze” – VIDEO

Il terreno era tra quelli che il M5S Catania aveva chiesto l'inserimento nel catasto dei soprassuoli.

Cibali. Continuano i lavori di sbancamento del terreno dove verrà costruito un supermercato Eurospin. Il M5S Catania insorge e Graziano Bonaccorsi punta il dito su alcune strane coincidenze.

Terreno bruciato dall’incendio di Cibali del 2017

L’area su cui sorgerà il nuovo punto vendita Eurospin è stata percorsa dal fuoco durante l’incendio che bruciò Cibali nel 2017. Per evitare una speculazione edilizia su questa tipologia di terreni, il M5S Catania aveva chiesto durante il Consiglio comunale del 6 agosto l’inserimento di queste aree nel catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco. L’Aula bocciò la proposta. Perciò, tra tante polemiche, i grillini abbandonarono l’aula per fare saltare la votazione sull’aggiornamento del catasto. «Non votiamo queste porcate!», fu il commento sentito in Aula da Valeria Diana mentre abbandonava l’aula consiliare.

Graziano Bonaccorsi ai microfoni de L’Urlo ha annunciato che il M5S ha presentato un’interrogazione. Si vuole capire “qual è la procedura che l’Amministrazione ha seguito per poter fare una variante su questo terreno”, spiega l’esponente grillino. «Una variante deve essere votata dal Consiglio. Ancora in Aula non è però arrivato nulla», sostiene il consigliere Bonaccorsi.

Le strane coincidenze denunciate dal M5S Catania

Una strana coincidenza è anzitutto l’immediato inizio dei lavori di costruzione del supermercato Eurospin con il mancato inserimento catastale dei soprassuoli percorsi dal fuoco a Cibali nel 2017. Dal cartello esposto nei perimetri del cantiere si legge che la data d’inizio risale al 4 settembre. Nello stesso cartello è riportata un’altra data interessante. La Direzione Urbanistica e di Gestione del Territorio autorizzava a costruire il 21 giugno 2019. La domanda a questo punto sorge spontanea: come mai nessun consigliere e addetti presenti in Aula il 6 Agosto, sapeva o meglio ha riferito del permesso n°URB07/152?

Eurospin Cibali
Foto: Salvo Giuffrida

Nella stessa autorizzazione a costruire sono infatti riportati i pareri positivi di innumerevoli uffici del Comune di Catania. L’Asp 3 lo aveva dato il 2 maggio del 2019. Il parere favorevole all’autorizzazione agli scarichi arrivò il 10 maggio 2019 dalla Direzione Politiche per l’Ambiente e il Verde e l’Energia Gestione Autoparco. Lo stesso ufficio, il 13/05/2019, apponeva il suo parere previsionale in data 13 maggio. Favorevole anche il parere dei Vigili del Fuoco di Catania, gli stessi che – come ha riferito Bonaccorsi – stanno svolgendo le indagini sull’incendio di Cibali. Per ultima, anche la Direzione LL. PP. e Protezione Civile che il 20 maggio di quest’anno ha dato l’ok all’esecuzione dei lavori.

Chi trae profitti dalla costruzione del supermercato?

A figurare per la realizzazione dei lavori di costruzione del supermercato di Cibali spicca il nome di Santi Maria Cascone. Di lui parla il consigliere pentastellato Bonaccorsi: «Il sindaco sapeva o no di questa procedura? Se non era a conoscenza sembra strano visto che nella campagna elettorale c’era anche Cascone a supporto di Pogliese».

A trarre profitto è ovviamente la famiglia veronese Mion, a cui Eurospin Sicilia è riferibile.

Nel consiglio di amministrazione del marchio della grande distribuzione alimentare figurano: Matteo e Romano Mion, rispettivamente presidente del cda e consigliere ed entrambi indicati come rappresentanti dell’impresa. A chiudere la lista degli amministratori il trevigiano Francesco Barbon.

I lavori di costruzione sono stati affidati alla Recosta Srl il cui presidente è Claudio Consoli, esperto di appalti nel settore della Pubblica Amministrazione dal 2007.

Mercoledì 3 ottobre al Consiglio comunale si discuterà di questa procedura di autorizzazione a costruire. Ricordiamo inoltre che resta da votare l’aggiornamento del catasto dei soprassuoli.

Tags
Mostra di più

Salvatore Giuffrida

Classe 70. Giornalista per passione ma nella vita passata chimico e topo di laboratorio. Un buon vino ed un piatto tipico sono sempre ben accetti. Per gli animali un amore sconfinato.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.