CronachePrimo Piano

Catania e Comiso, chiusi gli aeroporti per l’eccessiva cenere vulcanica

Le società di gestione dell’aeroporto di Catania, SAC, e quella di Comiso, Soaco, comunicano che, a causa dell’abbondante emissione di cenere vulcanica in atmosfera, l’Unità di crisi ha disposto la chiusura dello spazio aereo per entrambi gli scali dalle ore 18,00 di oggi. Anche ieri l’aeroporto catanese è stato chiuso.

Nessun volo potrà quindi partire o atterrare nei due aeroporti.

Saranno comunicati ulteriori aggiornamenti solo dopo la prossima riunione dell’Unità di crisi.

I passeggeri sono pregati di informarsi sullo stato del proprio volo con le compagnie aeree. Informazioni sull’operatività generale dell’aeroporto sono disponibili sul sito ufficiale dello scalo, www.aeroporto.catania.it e sui profili Facebook e Twitter dell’aeroporto.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.