fbpx
Nera

Chiede 500 euro in prestito al nipote ma lui rifiuta: scoppia rissa

Avrebbe chiesto 500 euro al nipote, ma una volta ricevuto un rifiuto la rabbia ha preso il sopravvento

I 500 euro della discordia

L’episodio è accaduto a Catania. Lo zio, venuto a sapere che il nipote aveva chiesto un finanziamento per poter pagare il matrimonio, avrebbe chiesto in prestito 500 euro allo stesso. Il quale però non avrebbe risposto positivamente alla richiesta del parente.

Così, a fronte del rifiuto, lo zio avrebbe minacciato nipote e fidanzata. Subito dopo, è nata una rissa culminata dall’arrivo di un altro parente a bordo di uno scooter che avrebbe provato a investire i due ragazzi. L’uomo è stato fermato da un poliziotto, rimasto ferito nell’impresa.

Il violento litigio è stato sedato dagli agenti del commissariato di polizia Borgo Ognina. Denunciate quattro persone per rissa e lo zio del ragazzo per tentativo di estorsione.

Immagine in evidenza di repertorio.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button