fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Cereo ortofrutticoli: si dimette Walter Messina

Catania – Si dimette il manutentore del cereo ortofrutticolo Walter Messina, ecco le sue parole:

“Buongiorno a tutti cari amici ,con estremo rammarico e con cuore in mano do le mie dimissioni come manutentore del cereo ortofrutticolo .I motivi sono molti ed elencarli sarebbero,o potrebbero fare effetti offensivi verso altre persone,che comunque non hanno colpe su questa mia decisione,scaturita dall’ultima convocazione al comune di catania da parte del comitato festeggiamenti agatini.Mi vorrei scusare con quest’ultimi per il temperamento del mio animo ,non offensivo nei loro riguardi,dovuta alla pressione avuta da parte dei media nei confronti dei cerei.A partire dal mese di novembre,quando sono stati trafugati i tre putti dal cereo,e vedendo l’indifferenza totale da parte delle istituzioni ,oltretutto ho avuto insieme al nostro responsabile del cereo Maniscalco il compito di seguire i lavori della realizzaione exnovo dei putti.Siamo riusciti anche a restaurare le scenografie, grazie all’impegno del tesoriere Orazio Cannavo,e avviare una se non la piu’ entusiasmante festa dell’ultimo ventennio,ho donato personalmente con miei sacrifici le lampade a led dei candelabri delle scenografie e della corona.Ringrazio i miei fratelli massimo e tuccio per avermi accontentato nell’investimento degli archi che hanno illuminato il mercato ortofrutticolo MAAS. Mi voglio scusare con alcuni responsabili dei ceri per averli discriminati durante la riunione al comune,motivo banale che potevo evitarlo.Con l’avvocato Pietro Lipera che con estrema amicizia e devozione sta creando un gruppo di persone per avere un dialogo sereno e costruttivo con l’amministrazione ed il comitato dei festeggiamenti.Infine so che devo completare alcune faccende interne e’ me ne assumo pienamente responsabilita’ cosi’ so che lascero’ al mio successore un degno lavoro svolto in questi ultimi 4 anni.”

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button