fbpx
NeraPrimo Piano

Centro estetico della mafia sequestrato a Tremestieri

Sequestrato il centro estetico Nails Express Italia Sas di B.V. & C. a Tremestieri. Sembra essere associato ad un esponente dei Santapaola Ercolano.

La squadra mobile di Catania ha eseguito un provvedimento del gip del Tribunale di Catania in merito al sequestrato di un centro estetico gestito da un affiliato agli Ercolano Santapaola.

L’inchiesta, condotta dalla Procura Distrettuale etnea, riguarda delle quote societarie, beni aziendali mobili, immobili e mobili registrati e dei conti correnti della società “Nails Express Italia Sas di B.V. & C.”.

Il provvedimento emesso interessa in prima persona Antonio Alfio Giuseppe Motta di 55anni pregiudicato. Insieme a lui quattro dei suoi soci B.V., M.M.O., M.R.G.A. e M.V.M., tutti indagati per il trasferimento fraudolento di valori.

Antonio Alfio Giuseppe Motta, già condannato due volte per associazione mafiosa, risulta essere dalle indagini uomo d’onore di Cosa nostra catanese. L’uomo, sottoposto a misure di prevenzione personali e reali, costituiva la “Nails Xpress Italia di M.R.G.A. & C. s.a.s.”, successivamente denominata “Nails xpress Italia s.a.s. di B.V. & C.” le cui quote venivano fittiziamente attribuite agli altri quattro indagati.

Le intercettazioni hanno permesso di individuare come Motta sebbene risultasse soltanto un dipendente della società in realtà ne era il titolare esclusivo.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker