fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Palermo: sequestrati 2 centri scommesse privi di licenza

Palermo – La polizia ha sequestrato due centri scommesse in piazza Lolli e in via Duca della Verdura, a Palermo, perché la società ha continuato a raccogliere le giocate senza avere la licenza di pubblica sicurezza rilasciata dalla questura.

La licenza era stata negata perchè si sospettava che Cosa nostra potesse avere un interesse nella gestione dei centri scommesse.

Contro il mancato rilascio i gestori avevano presentato due richieste di sospensiva al Tribunale amministrativo regionale di Palermo, che erano state respinte, i giudici amministrativi avevano così legittimato l’azione della questura.

Senza licenza l’attività però è proseguita. Così sono scattati i sigilli agli immobili, ai computer e alle ricevute delle scommesse. I titolari sono stati denunciati.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button