fbpx
BlogGiusi Lo BiancoPrimo Piano

C’è un motivo per tutto

Seduta su una panchina mi pongo in piena osservazione del mondo ed in pieno ascolto di qualsivoglia messaggio cosmico, perché a questo primo articolo ci tengo in maniera particolare. Non ho portato il mio tablet, ma ho voluto consacrare questa mia “prima volta” con l’odore, la consistenza, il fruscio e il sapore della carta. 

Quando mi è stato chiesto di tenere una rubrica settimanale per questo giornale, incredula ed estasiata, nonché entusiasta, mi sono ripetuta più volte, con implacabile ed esaltata perseveranza: “Perché?”.
Come sempre, i miei infiniti perché, trovano costantemente la stessa risposta: “C’è un motivo per tutto”.

Margherita, la catechista dei miei “perché”

Questa massima me la porto dietro sin dalla più tenera età. Ogniqualvolta piomba la domanda, la memoria mi riporta alla mia prima catechista. A Margherita ponevo ogni sorta di quesito filosofico e metafisico, spesso improbabile per una bambina di otto anni. 

Perché esistono i bambini poveri? Per quale motivo il mio compagnetto è ammalato e non può venire a scuola? Com’è fatto il paradiso? Perché ci sono le guerre e la gente soffre e piange? Cosa succede quando ci si innamora?

La sua risposta, fornita con la sicumera di chi custodisce la verità, era sempre la stessa: “Giusi c’è un motivo per tutto, non cercare la risposta subito”. Nonostante l’ermetica Margherita non apportasse la benché minima soddisfazione alla mia sete di risposte sulle cose strane del mondo, le sue parole erano come vitamine miracolose capaci di acquietare la mia torpida curiosità. Così, alzavo gli occhi al cielo e continuavo ad osservare, ascoltare e attendere pazientemente le risposte. 

Ancora oggi mi tocca imparare sempre meglio a posare lo sguardo altrove e a vivere gli interrogativi con una certa leggerezza e con un animo accogliente e pronto alla sorpresa. E forse, anche un po’ grazie a Margherita, con la consapevolezza che tutto ha un senso, un motivo. Sempre.

Tags
Mostra di più
Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.