fbpx
CronacheNews in evidenzaSenza categoria

Catania: vigili urbani sequestrano stalla

A Catania operazione congiunta tra Polizia Locale e Asp dopo le denunce dei cittadini

Catania – Una denunzia  per occupazione abusiva di locali di proprietà del Comune in via Pavarotti, nell’area del parco di Nesima e una sanzione per un proprietario di animali sono il risultato di un’operazione della direzione Polizia Locale che si è svolta tempestivamente,  su segnalazione dei cittadini di Nesima, il 14 maggio scorso. Numerose infatti erano state le segnalazioni dello stato di abbandono e degrado dell’area. Su impulso del sindaco Enzo Bianco, l’assessore alla Polizia Municipale Marco Consoli ha dato mandato alla direzione Polizia Locale di verificare una ispezione dei luoghi.

Nel corso del sopralluogo,  gli ispettori capo Germanà e Lizzio rilevavano uno stato di particolare degrado ambientale con presenza di rifiuti di eternit  e pneumatici e  constatavano anche, all’interno di un locale semi diroccato sempre di proprietà comunale,  la presenza di una stalla abusiva con un cavallo e due cani di razza pitbull.

I proprietari degli animali, attraverso il microchip di cui era dotati i cani, sono stati rintracciati e deferiti alla autorità giudiziaria per occupazione abusiva di proprietà comunale con annotazione di polizia giudiziaria.

 

Immagini di repertorio

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button