fbpx
Sport

Catania senza meta ad inseguir palloni

È stato bello vedere in campo dei giocatori che avevano chiaro in mente tutto ciò che era necessario fare per vincere , senza risparmio di energie, cercando di superare la metà campo perché consapevoli di non avere ruoli adatti a coprire adeguatamente quello spazio. Purtroppo hanno solo pareggiato, potevano ambire al risultato pieno.

E ora…. parliamo del Catania: undici uomini sperduti sul campo che inseguono un pallone da un lato all’altro, senza un’apparente meta.

Giocatori che alternano, da una settimana all’altra, senza motivazioni apparenti di forma fisica, momenti di lucidità a momenti di confusione . Noi tifosi che guardiamo le azioni non ci capacitiamo del perché, presi uno ad uno, i ragazzi hanno delle ottime capacità per la categoria in cui giocano, messi insieme non solo non fanno squadra , ma non tirano fuori neanche le loro specifiche qualità.

Allora cosa possiamo fare se non arrabbiarci per la nostra cocciutaggine a voler rimanere inchiodati, nonostante tutto, allo schermo, sperando, da un momento all’altro, di esultare per l’emozione?!

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button