CronacheNewsNews in evidenzaSenza categoria

Catania, Rete Antirazzista in piazza per il diritto d’asilo europeo – Foto

Piazza Stesicoro a Catania che ospita adesso la protesta di Rete Antirazzista Catania. Per strada molta gente ad assistere alle parole di sdegno sulla morte di circa 900 migranti nella notte di sabato scorso. Un fatto di cronaca che da tempo, ormai, non può cogliere impreparate le istituzioni, secondo l’organizzatore Pierpaolo Montalto: “Un fenomeno che era facilmente preventivabile” ed inoltre l’emigrazione è stata trattata sempre considerata dal punto di vista “economico e già questo è sbagliato. Le leggi che esistono in Italia sono assolutamente inadeguate ad affrontare ciò: non si tratta di un emergenza perché le cause sono state determinate dall’Unione Europea e dagli Stati Uniti, dall’Occidente”.

“Sono le guerre – prosegue Montalto – ci troviamo di fronte alla fuga dalla fame e dalla guerra: la volontà è quella di favorire i circuiti criminali e la speculazione sui migranti. La soluzione è sotto gli occhi di tutti: creare corridoi umanitari che permetta a chi scappa dalle zone di guerra dalle zone più disastrate del pianeta di arrivare in Europa senza essere schiavi dei mercanti di esseri umani e la creazione di un diritto d’asilo europeo.”

[gmedia id=54]

 

 

 

Tags
Mostra di più

Alberto S. Incarbone

21 appena compiuti ed una vita da studente davanti, di fronte a me vedo sempre nuove vie d'uscita. Gioco a fare il giornalista da quasi due anni, collaborando con TRA tv e Il Mercatino, anche se qualche volta mi diletto a fare il cameriere. Amo viaggiare a piedi per la Sicilia, ma soprattutto parlare, parlare con i vecchi. Radio, televisione, carta stampata e web non mi bastano: sogno una terra vergine da esplorare, in cui comunicare col pensiero. Nel frattempo mi trovate in giro ad intervistare qualcuno, sperando di fare domande intelligenti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.