fbpx
Cronache

Catania, rapinano pompa di benzina con pistola e martello

A Catania due delinquenti di 44 e 51 anni rapinano una pompa di benzina muniti di pistola uno e martello l’altro. Finisce la paura in un rifornimento di carburanti sito nel quartiere di San Giovanni Galermo, preso di mira dai due rapinatori. Gli arrestati bloccati mentre fuggivano a piedi, inizialmente, erano giunti in auto, risultata rubata. Il modus operandi del duo criminale: minacciare il dipendente con le armi per farsi consegnare tutti gli incassi, circa alcune centinaia di euro, e poi fuggire.

Bloccati in tempo dagli operanti, la refurtiva viene riconsegnata al legittimo proprietario, mentre, i due rapinatori finiscono in manette. Stando alle analisi la pistola era un’arma giocattolo ma sono in corso ulteriori aggiornamenti per stabilire se i due sono coinvolti anche in altre rapine che dal gennaio scorso sono state commesse nella stessa zona con lo stesso modus operandi.

Crediti foto: ANSA

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button