fbpx
CronacheNews

Catania: presi i giovanissimi rapinatori della Villa Bellini

La Squadra Mobile di Catania, Sezione “Contrasto al Crimine Diffuso”, ha arrestato due minori M.S. cl. 1999 e S.M.J.I. cl. 1998, per i reati di rapina aggravata, violenza e lesioni.

I due giovani sono infatti stati identificati come gli autori della rapina commessa lo scorso inverno alla Villa bellini di Catania a danno di due loro coetanei, due studenti che stavano passeggiando nel giardino pubblico catanese e che, avvicinati con la scusa della richiesta di una sigaretta, sono stati successivamente aggrediti con calci e pugni e derubati di uno smartphone di ultima generazione.
Gli investigatori si sono messi subito alla ricerca dei giovani rapinatori, prendendo spunto dalle indicazioni e descrizioni fornite dalle vittime. Attraverso una ricerca effettuata su Facebook è stato individuato S.M.J.I. come colui che aveva aggredito e rapinato il minore, mentre M.S. come colui che aveva dato inizio all’aggressione dopo avere richiesto una sigaretta.

È stato inoltre identificato, un terzo componente della gang che aveva preso parte alle violenze fisiche nei confronti delle giovani vittime  proseguono le indagini finalizzate ad identificare altri componenti della gang,  e la verifica di eventuali loro responsabilità per altri reati.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker