fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Catania: prende il taxi ma ottiene una ricevuta poco trasparente

Prende il taxi da Via Messina all’aeroporto di Catania, l’autista gli chiede 27 euro e fa una ricevuta a dir poco trasparente

A Catania la denuncia, come ormai sempre più spesso avviene, parte da facebook.

Giovanna su un gruppo facebook catanese ha pubblicato il seguente post:

“Prezzo taxi dall’aeroporto a via Messina con ricevuta, direi, poco trasparente.”

Accompagnato dalla foto della ricevuta del taxista:

15698277_10154811716663426_8097023946234499241_n-1

Al di là del prezzo, piuttosto alto per una corsa di pochi chilometri,  quello che colpisce è il fatto che non viene indicato il percorso: come partenza viene indicato servizio, come arrivo taxi.

Ovviamente parliamo di taxi regolari, con tanto di fattura, dove viene espressamente indicato l’arrivo e la destinazione della corsa.

Non possiamo dire se sia trattato di un errore voluto, o di un errore, dovuto magari alla premura, fatto sta che sarebbe corretto indicare il percorso, per ovvie questioni di trasparenze, come specificato dalla signora che ha pubblicato il post.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker