fbpx
Cronache

Catania: per 3 domeniche saranno pedonali molte parti del centro storico

Il centro storico di Catania diventerà pedonale per ben 3 domeniche d’ottobre. Si tratta di una misura sperimentale volta a rendere più vivibili e piacevoli le vie del centro storico dense di beni archeologici, storici, monumentali. Lo stabiliscono il vicesindaco Roberto Bonaccorsi e l’assessore alla mobilità Giuseppe Arcidiacono, in virtù, anche, della manifestazione «Le Vie dei Tesori».

Il progetto prevede la pedonalizzazione di alcune aree del centro, nelle ore di maggiore affluenza, per permettere le visite all’anfiteatro, giardini, chiese, cupole, palazzi nobiliari e istituzionali, tutti aperti. L’amministrazione, inoltre, rende permanente la chiusura al traffico in via Sant’Anna, stradina dove ha sede la casa-museo Verga. Chiusa, definitivamente, al traffico, anche, Via Guardo, nei pressi della fermata metropolitana “Borgo” per garantire ingresso e uscita in sicurezza degli alunni dell’adiacente scuola XX Settembre. 

«Dopo il positivo esperimento della settimana della mobilità dello scorso 20 settembre- spiegano il vicesindaco  e l’assessore-abbiamo ritenuto di ripetere l’esperimento di allargare nella ore mattutine domenicali l’area pedonale del nostro centro storico per permettere ai cittadini e alle loro famiglie e naturalmente anche ai turisti, di potere apprezzare con maggiore libertà le bellezza della nostra città».

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker