fbpx
CronacheNews

Catania, Natale al buio? Confesercenti lancia la sua proposta

“Nonostante la crisi bisogna essere ottimisti e come Confesercenti abbiamo presentato all’amministrazione comunale la nostra proposta per contribuire ad abbellire Catania con tanti ‘Babbo Natale’ da ‘piazzare’ nelle centrali via Etnea e Via Umberto. Attendiamo risposta dal Comune. Pur sapendo che, a ragione, la gente spenderà il giusto necessario a causa delle difficoltà economiche, e’ giusto che la nostra città trasmetta ‘luce’ e positività in vista e durante le prossime festività”.

Lo afferma all’Adnkronos il presidente provinciale di Confesercenti, Salvo Politino. A fargli eco e’ anche Domenico Ferraguto, Presidente del ‘Centro Commerciale naturale’ di Via Etnea a Catania. “Non sarà un Natale al ‘buio’. Siamo certi – ha detto- che l’illuminazione nel periodo festivo ci sarà. Penso altresì – ha aggiunto – che si accenderanno non prima dell’Immacolata, l’8 dicembre, per problemi tecnici. Del resto sarebbe un fatto epocale che il centro storico non si illuminasse almeno nelle vie più importanti”. “Altro discorso – ha infine evidenziato – riguarda le arterie viarie ‘perpendicolari’ al centro storico che notoriamente ‘lavorano’ in autonomia, perché non illuminate dal Comune, le ‘luminarie’ saranno curate dagli stessi commercianti”.

“Nonostante la crisi, dunque – ha concluso Ferraguto, che ha più volte collaborato con Confcommercio – non sarà un Natale di basso profilo dal punto di vista dell’illuminazione anche perché, in fondo, i led consumano poco. A costo poi che tutti noi commercianti accenderemo i nostri cellulari, non lasceremo Catania al buio”

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker