fbpx
Sport

Catania-Livorno 1-1. Marcolin regala il pari agli amaranto

Termina 1-1 il match tra Catania e Livorno. Il Catania esce dal campo con immenso rammarico, raggiunto sul pari al 96′ a 10 secondi dal termine del match. Dovrà fare mea culpa il tecnico Marcolin che ha letteralmente consegnato il campo agli avversari al 23′ del secondo tempo con lo scellerato e cervellotico cambio Rosina-Capuano. Segnale negativo dato alla squadra che arretra fisiologicamente il proprio baricentro ed è costretta a subire l’arrembaggio toscano. Il “capalavoro tattico” del tecnico etneo si completa al 39′ della ripresa, Maniero esce per infortunio ma a sostituirlo non è un attaccante in grado di tenere alta la squadra che si trovava in  ambache nella propria area di rigore bensi Chrapek, il risultato è un assedio totale dei labronici che a 10 secondi dal fischio finale guadagnano un rigore per una spinta del solito disattento Sauro. Non si poteva chiedere di più ai calciatori rossazzurri che sono stati costretti ad arrendersi loro malgrado alle “scelte” illogiche del loro allenatore.

Primo tempo bloccato, dopo un’iniziale fase di studio il Catania si porta in vantaggio al 19′ con Sciaudone:palla filtrante di Coppola per Mazzotta che si invola sull’out sinistro entra in area salta il portiere e serve la palla per il numero 44 rossazzurro che a porta vuota insacca. Il Livorno ci prova ma non è mai pericoloso nella prima frazione di gioco a differenza degli etnei che al 41′ con Castro sfiorano il raddoppio su un destro dalla lunga distanza che si perde alto sulla traversa.

Nella ripresa la gara continua sulla falsa riga del primo tempo, il Catania in pieno controllo della gara sfiora il gol al 56′ con Maniero il cui tiro viene deviato in extremis in corner da Emerson. Il match scorre tranquillo per gli etnei sino al 23′, minuto in cui sale in cattedra Marcolin.

Alla luce del pari odierno il Catania che a pochi secondi dalla fine pregustava la matematica salvezza, si porta a 48 punti, a +4 dalla zona playout. Obbiettivo salvezza rinviato.

PAGELLE

Terracciano 6.5

Belmonte 6 (dal 57′ Gyomber 6)

Schiavi 6

Sauro5

Mazzotta 6.5

Sciaudone 6.5

Rinaudo 6.5

Coppola 6

Rosina 6.5 (dal 69′ Capuano 6)

Maniero 5.5(dal 85′ Chrapek S.V.)

Castro 6

Marcolin 4

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker