fbpx
Sport

CATANIA-FROSINONE le ultimissime

Dopo la rocambolesca sconfitta di Pescara, che ha sollevato feroci critiche nei confronti della società, il Catania cerca l’ennesimo rilancio di una stagione a dir poco disastrosa. Gli uomini di Marcolin si troveranno di fronte il Frosinone del tecnico Stellone, in piena zona playoff, reduce dalla vittoria casalinga con la Pro Vercelli ma da quattro sconfitte consecutive in trasferta. I ciociari, di certo, non verranno al Massimino per fare da sparring partner ma c’è da scommettere che cercheranno di sfruttare il momento delicato della compagine rossazzurra che non può più sbagliare. Salvarsi è l’unico obbiettivo rimasto agli etnei che non possono permettersi passi falsi tra le mura amiche, ciò tuttavia non basterà se lontano dal Massimino il trend continuerà ad essere quello visto da 2 anni a questa  parte. Calaiò fa parte della lista dei convocati diramata da Marcolin, ma a causa di noie muscolari si accomoderà in panchina, al suo posto quasi certamente Castro. Probabile che Marcolin opti per un cambio modulo, passando dal 4-3-1-2 al 4-3-3 con Rosina che partirà dall’esterno. Per il resto formazione confermata con Gillet a difesa dei pali, linea difensiva con Belmonte, Schiavi, Ceccarelli, Rinaudo vertice basso di centrocampo, supportato da Coppola sulla sinistra e Sciaudone a destra, in avanti Castro completerà con Rosina e Maniero il reparto avanzato. Probabile in corsa, l’ingresso di Martinho che di certa vorrà farsi perdonare per l’errore sotto porta, da matita blu, di Pescara. Sono 8 in casa Catania i diffidati, tra questi Rosina, Calaiò e Maniero.

Nel Frosinone ritrova il posto Russo, che ha scontato la squalifica. Ci sarà Soddimo, eroe della vittoria con due reti contro la  Pro Vercelli. In attacco spazio a Dionisi e Ciofani, Zappino non al meglio ma dovrebbe farcela a scendere in campo, Zanon prenderà il posto di Crivello non al meglio.

CATANIA-FROSINONE

CATANIA (4-3-3):  1 Gillet; 26 Belmonte, 5 Schiavi, 45 Ceccarelli, 43 Mazzotta; 44 Sciaudone, 21 Rinaudo, 42 Coppola; 10 Rosina, 7 Maniero, 19 Castro. A disposizione: 22 Terracciano,15 Sauro, 24 Capuano, 8 Escalante, 39 Odjer, 20 Chrapek, 6 Martinho, 14 Barisic, 9 Calaiò. Allenatore: Marcolin

1211815_Catania

FROSINONE (4-4-2): 1 Zappino; 13 M. Ciofani, 4 Russo, 6 Blanchard, 30 Pamic; 17 Paganini, 8 Gucher, 5 Gori, 10 Soddimo; 9 D. Ciofani, 18 Dionisi. A disposizione: 22 Pigliacelli, 2 Zanon, 15 Cosic, 16 Fraiz, 7 Frara, 23 Sammarco, 29 Carlini, 11 Santana, 19 Lupoli. Allenatore: Stellone

1211817_Frosinone

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker