fbpx
Sport

Catania-Frosinone 1-2. Il Catania perde la faccia. Ventrone a rischio

AGGIORNAMENTO 19:50 Secondo indiscrezioni la posizione di Ventrone è fortemente a rischio, prossime ore decisive. Il sostituto è in casa, si chiama Giovanni Petralia preparatore atletico del Catania nell’anno della promozione in serie a. Ha diretto fin’adesso egregiamente la primavera che continua a volare in classifica.

 

Il Catania perde partita e faccia in casa per 1-2 contro il Frosinone. Partita brutta nel primo tempo, nei primi 30 minuti Catania pauroso, la palla sembrava scottare tra i piedi dei rossazzurri che hanno rischiato in più di un’occasione di subire il gol frosinate. Partita bloccata a centrocampo con Rosina che ha stentato a trovare la posizione a lui congeniale, si salva solo Mazzotta sulla sinistra, dal suo piede sono partite le azioni rossazzurre più pericolose, su un suo cross calibrato è scaturito il vantaggio etneo con Castro che ha insaccato al volo di piatto sinistro. Nel secondo tempo, pronti via e subito il pareggio frosinate con Dionisi abile a insaccare alle spalle di Gillet. Ti aspetti la reazioni dei padroni di casa e invece con il passare dei minuti è il Frosinone a crederci. Il neo entrato Ciofani con un tiro angolatissimo alla destra di Gillet sigla il gol partita per il Frosinone. Nessuna reazione dei padroni di casa che complice una condizione atletica deficitaria ( lo stiramento di quest’oggi di Coppola è l’ultimo della lunga lista di infortuni muscolari) sono rimasti in campo soltanto per assistere alla contestazione feroce della tifoseria. Catania ultimo in classifica, l’incubo sembra non finire più, la lega pro alle porte…

 

 

CRONACA DELLA GARA

CATANIA (4-3-3): 1 Gillet; 26 Belmonte, 5 Schiavi, 45 Ceccarelli, 43 Mazzotta; 44 Sciaudone (dal 78′ Chrapek), 21 Rinaudo, 42 Coppola (dal 14′ Martinho, dal 63′ Escalante); 10 Rosina, 7 Maniero, 19 Castro. A disposizione: 22 Terracciano,15 Sauro, 24 Capuano, 39 Odjer, 14 Barisic, 9 Calaiò. Allenatore: Marcolin

FROSINONE (4-3-3): 1 Zappino; 2 Zanon, 15 Cosic, 6 Blanchard, 30 Pamic; 7 Frara, 8 Gucher, 23 Sammarco; 19 Lupoli (dal 63′ Ciofani D.), 18 Dionisi, 29 Carlini (dal 73′ Paganini). A disposizione: 22 Pigliacelli, 13 M. Ciofani, 4 Russo, 16 Fraiz, 10 Soddimo. Allenatore: Stellone

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

Reti: 44′ Castro, 56′ Dionisi, 66′ Ciofani

 

PRIMO TEMPO

Sarà il Frosinone a dare inizio al match

5′ Ci prova Castro dai 25 metri, devia Zappino in corner; dagli sviluppi del tiro dalla bandierina tiro di Rinaudo che si perde alto sulla traversa

8′ Pericolosissimo il Frosinone con Blanchard in avanti, tiro a giro dal vertice sinistro e palla che si perde di pochissimo a lato

10′ Sugli sviluppi di una punizione da sinistra calciata da Rosina, Sciaudone calcia debolmente, blocca Zappino

12′ Infortunio traumatico per Coppola sostitutito da Martinho

16′ Rovesciata di Castro che angola troppo il tiro

17′ Colpo di testa di Schavi dal dischetto dell’area di rigore sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la palla sfiora il pallo di sinistra del portiere Zappino

20′ Cartellino giallo per Schiavi, che diffidato salterà la sfida di martedi a Bari

29′ Proteste rossazzurre su un tiro di Rosina fermato da un tocco dubbio di mani

30′ Tiro angolato di Castro dal vertice sinistro, si salva in corner Zappino

31′ Ammonito Rinaudo, che ferma fallosamente Gucher in azione di contropiede

32′ Proteste del Catania sugli sviluppi di un corner per un trattenuta in area, l’arbitro lascia proseguire

37′ Si salva il Frosinone in extremis su un tiro a botta sicura di Mazzotta

39′ Vicinissimo il Frosinone al gol con Sammarco che con un destro dal vertice sinistro sfiora il palo

40′ Castro serve in area Maniero anticipato in extremis

44′ Gollllllllllllllllllllllll del Catania, Castro su perfetto cross di Mazzotta dalla sinistra insacca di piatto sinistro alle spalle di Zappino

1′ di recupero

Fine primo tempo, Catania in vantaggio per 1-0 con rete di Castro abile ad insaccare alle spalle di Zappino su un perfetto assist di Mazzotta

SECONDO TEMPO

Rientrano in campo le due formazioni, non ci sono stati cambi nell’intervallo

46′ Colpo di reni eccezionale di Gillet che salva su un pallonetto di Lupoli

49′ Contropiede dei rossazzurri, Maniero serve Rosina decentrato in area che tira di prima intenzione, il pallone si perde fuori

54′ Colpo di testa debole di Sciaudone su cross di Belmonte, Zappino controlla in tranquillità

55′ Corner velenosissimo del Frosinone salva Gillet sulla linea di porta

56′ Pareggio del Frosinone con Dionisi che insacca una palla a campanile in area di rigore etnea

60′ Catania in affanno nella propria area di rigore, il Frosinone crede nell’impresa

61′ L’arbitro non concede un rigore netto al Catania per un’evidente trattenuta su Maniero

62′ Fuori Martinho, infortunato, e dentro Escalante; nel Frosinone fuori Lupoli e dentro il bomber Ciofani

65′ Frosinone in vantaggio con Ciofani che con un destro dai 25 metri insacca nell’angolino alla destra di Gillet

Contestazione dei supporters rossazzurri nei confronti della società

71′ Ammonito Escalante, era diffidato

73′ Nel Frosinone fuori Carlini e dentro Paganini

76′ Rissa in campo dopo un colpo subito da Maniero che resta a terra

77′ Colpo di testa di Schiavi alto sulla traversa dopo corner di Rosina

78′ Terzo cambio nel Catania, fuori Sciaudone dentro Chrapek

79′ Salva sulla linea la difesa frosinate su un colpo di testa di Maniero

89′ Ciofani vicino alla doppietta personale, salva Gillet

3 minuti di recupero

Fumogeni in campo, pubblico in aperta contestazione con la società

Fischio finale Catania-Frosinone 1-2

 

PAGELLE

GILLET 6

BELMONTE 5

SCHIAVI 5,5

CECCARELLI 5,5

MAZZOTTA 6,5

SCIAUDONE 4,5 (CHRAPEK 4,5)

RINAUDO 5

COPPOLA 5,5 (MARTINHO 5,5/ ESCALANTE 4,5)

ROSINA 5

MANIERO 5

CASTRO 6

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.