fbpx
Cronache

Catania: evade dal domicilio perché non sopporta la madre ma si costituisce

Catania: ricondotto agli arresti domiciliari un pregiudicato catanese di 49 anni: era evaso dal proprio domicilio poiché in disaccordo con la madre. L’uomo, avvicinatosi ai militari, spiega la sua difficile situazione familiare, aggiungendo: “sono un latitante e mi sono venuto a costituire!”. Dagli accertamenti successivi viene fuori, infatti, che il catanese, lo scorso 10 ottobre, è stato arrestato, in quanto destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare, in ordine ad un furto con strappo, ai danni di un anziano.

Il borseggiatore, pertanto, posto agli arresti domiciliari in casa della madre, era, però, evaso a causa dell’incompatibilità caratteriale tra lui e la donna. L’uomo, quindi, assolte le formalità di rito, è ricollocato ai domiciliari ma, questa volta, in casa della fidanzata.

G.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker