fbpx
Nera

Catania: esecuzione di tre provvedimenti restrittivi

Nell’ambito dell’attività volta al rintraccio di soggetti destinatari di provvedimenti restrittivi, la Polizia di Stato ha tratto in arresto:

  • DINU Florinel, (cl.1983) – pregiudicato – in atto agli arresti domiciliari,

destinatario di decreto magistrato di sorveglianza sospensione provvisoria dell’espiazione presso il domicilio della pena detentiva con conseguente carcerazione emesso in data 10.7.2017 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania – Ufficio Esecuzioni Penali, eseguito da personale della Squadra Mobile – Sezione “CriminalitĂ  Organizzata” – Squadra “Catturandi”,  per il reato di furto.

  • RAPISARDA Fabio Marco, (cl.1964) –  pregiudicato – in atto agli arresti domiciliari,

destinatario di  esecuzione decreto magistrato di sorveglianza sospensione provvisoria detenzione domiciliare con conseguente carcerazione, emesso in data 11.7.2017 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Catania – Ufficio Esecuzioni Penali, eseguito da personale della Squadra Mobile – Sezione “CriminalitĂ  Organizzata” – Squadra “Catturandi”,  per il reato di furto.

  • MOSCUZZA Alfio, (cl.1976) –  pregiudicato – in atto agli arresti domiciliari,

destinatario di revoca di decreto di sospensione di esecuzione per la carcerazione, emesso in data 11.7.2017 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Catania – Ufficio Esecuzioni Penali, eseguito da personale della Squadra Mobile – Sezione “CriminalitĂ  Organizzata” – Squadra “Catturandi”, dovendo espiare la pena di anni 1 e mesi 8 di reclusione per  reati in materia di stupefacenti.

In copertina: (da sinistra) Dinu, Rapisarda e Moscuzza

Mostra di piĂš

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button