fbpx
CronachePrimo Piano

Catania deserta: ecco gli effetti del Covid-19

Dopo vari controlli, multe e indignazione sui social sembra che i catanesi abbiano compreso l’importanza di rimanere in casa al fine di contenere il contagio da Covid-19.

Stamane, le vie principali della città si presentavano totalmente deserte. Via etnea, tra le arterie più importanti di Catania, è uno scenario desolato con le saracinesche abbassate e un innaturale silenzio. Visione simile in via Umberto, dove, all’altezza del famosissimo chiosco dell’omonima piazza non c’è più il via vai dei tanti catanesi che si fermavano per un seltz limone e sale.

Il decreto Salva Italia

Intanto, dopo le manovre di isolamento disposte dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, il governo firmerà oggi il maxi-decreto “Salva Italia”. All’interno del documento presenti aiuti per i medici e per le famiglie, con importanti misure studiate per limitare l’impatto della quarantena sull’economia nazionale.

Alberghi requisiti, cliniche private a lavoro in sinergia con gli ospedali pubblici, fabbriche per produrre adeguate mascherine. E ancora disposta la sospensione dei mutui fino a 18 mesi e nove settimane di cassa integrazione in deroga per le aziende. Importante anche l’aiuto per le famiglie che con i figli a casa accoglieranno congedi speciali retribuiti al 50% fino a 15 giorni. Disponibile, come alternativa, anche un bonus baby sitter da 600 euro. Una cifra che può salire fino a 1000 euro per medici e tecnici sanitari.

Inoltre, in arrivo 1,15 miliardi per la sanità e 1,5 miliardi per la Protezione civile.

Gallery

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker