fbpx
Sport

Catania – Carpi: delusione di fine anno

E adesso, come diceva un famoso giornalista televisivo, cosa c’è dietro l’angolo? Società in silenzio stampa, calciatori a pezzi in tutti i sensi, 19 punti in classifica, al termine di un girone d’andata che ci vede agli ultimi posti e squadra abbandonata dai propri ( TIFOSI ). Allo sciopero compatto si sono aggiunte la Curva Sud con gli Irriducibili, La Nord e parte della B, così come avevano già preannunciato.

Certo non c’è da stare allegri, e pensare che la capolista Carpi, vista al Massimino, che vanta 43 punti in classifica, non è sembrata quell’ammazza campionato, ben messa in campo, ma una squadra giustamente opportunista che ha sfruttato al meglio le occasioni che si sono presentate, complice la solita ” dormita ” dei difensori, anche se come attenuante il Catania di ” Pellegrin….i ” era in formazione rimaneggiata.

Il quadro che si è presentato ai circa 1300 affezionati è stato a dir poco desolante, e alla fine i cori di dissenso, le imprecazioni contro tutto e tutti, hanno accompagnato la squadra negli spogliatoi.

Questa società è riuscita, sino ad ora a mortificare un’ intera città sportiva e una Tifoseria, che ha dato piena fiducia con i suoi 12.000 abbonati, allontanandosi dai propositi estivi che si sono rilevati un vero bluff.

Adesso, senza piangersi addosso, bisogna ripartire, da dove? A mio parere dalla volontà della società, che dovrebbe chiarire  a tutti l’obbiettivo che si pone di raggiungere e, per favore, farebbe bene a non parlare di ” PROGETTO “. Dovrebbe anche far capire a chi affidare la guida Tecnica, potenziare l’organico con almeno quattro calciatori di categoria, tagliare alcuni ” rami secchi “,  fare chiarezza all’interno della società, settore medico e atletico, e cercare nei giorni che mancano all’inizio del girone di ritorno, di ricompattare le famose cinque componenti. Atto necessario per affrontare infatti le 19 partite con 57 punti a disposizione che si presenteranno nel 2015.

L’augurio per tutti, oltre ad un anno pieno di Salute e Serenità, è che qualcuno in Società apra gli occhi…!!!

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker