fbpx
News in evidenzaSport

Catania C5: under 21 cade in casa contro il Sant’Isidoro

Avvio travolgente della squadra di Buzzanga che però paga la stanchezza e viene rimontata e battuta.

Era l’esordio al Palanitta per la formazione di Buzzanga dopo il grande esordio della scorsa settimana condito dalla vittoria netta contro il Villa Passanisi. Ieri però i rossazzurri hanno tenuto botta al Sant’Isidoro, squadra di Bagheria, giocato anche bene per lunghi tratti del match ma cedendo nel finale.

Molti della formazione dell’Under 21 erano reduci dall’impresa compiuta a Sammichele, sabato pomeriggio, da parte della prima squadra e la stanchezza della gara e del viaggio ha pesato sul finale di partita.

Dicevamo gara aperta e piena di emozioni con una partenza razzo degli etnei: La Catania C5 metteva a segno un tris prepotente con Finocchiaro, Di Benedetto e Scarcella. Gara finita? No, perché Sant’Isidoro giocava la partita lunga, sfruttava il profilo basso nella ripresa degli uomini di Buzzanga e riusciva a rimontare e piazzare il colpo del 4-3 nel finale aggiudicandosi la gara.

Una sconfitta che brucia ma non altera il processo di crescita dei giovani rossazzurri, già pienamente integrati nei meccanismi della prima squadra e pronti a giocarsi un ottimo campionato Under 21.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche
Close
Back to top button