fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Catania: blitz di Forza Nuova alla sede Rai

Catania – Questa mattina i militanti di Forza Nuova hanno fatto irruzione alla sede Rai.

La denuncia di Forza Nuova è chiara e decisa: “Nessuna tassa per la TV spazzatura”.

Tali parole erano scritte nei volantini che accompagnavano i vari scatoloni a forma di televisore, pieni di sacchi e spazzatura, che i militanti hanno depositato davanti la sede di via Passo Gravina.

La protesta è avvenuta in tutte le sedi Rai presenti sul territorio nazionale.

Forza Nuova contesta in primis il fatto che ora il canone si dovrà pagare nella bolletta della luce; anche se non mancano critiche ai palinsesti, considerati filo-gender dai militanti del partito di estrema destra.

I militanti criticano anche i compensi dei personaggi di nomina politica e l’eccessiva presenza degli spot pubblicitari.

La polemica non finisce qui, Forza Nuova, tramite un comunicato, ha invitato la popolazione alla ribellione fiscale: “Per questa TV spazzatura, nessuna tassa è legittima, ogni contributo imposto è una schiavitù subìta ! La ribellione fiscale sarà l’inizio della ribellione mentale e spirituale!”.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker