fbpx
Primo PianoSport

Catania Bisceglie. Un pari e migliaia di fischi – FOTO

Non comincia bene l'avventura di Lucarelli a Catania. Al Massimino termina 1-1 dopo una gara opaca dei rossazzurri.

Catania Bisceglie sarà ricordata come la gara dei fischi. Incessanti hanno scandito i 90 minuti di gioco e non solo. All’ingresso in campo la tifoseria organizzata rumoreggia già. Al termine della partita subissa la squadra, riunita al centrocampo con Lucarelli di ogni insulto possibile.

Catania Bisceglie: Mbende illude

Durante il primo tempo la manovra del Catania appare nelle prime fase timida, tanto che la prima conclusione degna di nota arriva alla mezz’ora con Rizzo. Marchese prova a spingere sulla sua fascia di competenza, ma in mezzo all’area di rigore i palloni sono preda dei difensori pugliesi. Mazzarani coglie in pieno la traversa e dà la scossa ai suoi. Il finale della prima frazione è tutta per il Catania che con Mbende trova il gol del meritato vantaggio. L’Urlo

Questo slideshow richiede JavaScript.

… Ebagua punisce

Galvanizzati dal vantaggio e con la voglia di chiudere i conti, gli uomini di Lucarelli spingono a inizio ripresa. La porta di Casadei è però stregata. Curiale entra a dare maggiore peso specifico in attacco, ma la sua prestazione è scadente. Il pubblico non lo aiuta fischiandolo ad ogni pallone toccato, ma l’attaccante fa il resto sprecando troppo sotto porta. Nel calcio chi sbaglia tanto alla fine poi paga dazio e il Catania non è riuscito a sfuggire a questa legge. A cinque minuti dal termine Il Bisceglie crede nel pareggio e sfrutta la stanchezza degli etnei. Ebagua al 90°, entrato a metà del secondo tempo, anticipa Saporetti e sigla la rete del definitivo 1-1. L’Urlo

Nei cinque minuti di recupero il Catania non riesce a reagire e impensierire la retroguardia avversaria.

Risultato finale: Catania Bisceglie 1-1

Catania (3-5-2): Furlan; Mbende, Silvestri, Biagianti; Calapai (41’st Biondi), Lodi (36’st Bucolo), Welbeck, Rizzo, Marchese (41’st Saporetti); Di Piazza (36’st Catania), Mazzarani (16’st Curiale). A disp. di Lucarelli: Martinez, Noce, Barisic, Rossetti, Distefano.

Bisceglie (3-5-2): Casadei; Turi, Hristov, Piccinni; Mastrippolito (1’st Ferrante), Abonckelet, Zibert, Camporeale (26’st Ebagua), Tarantino (17’st Cardamone); Gatto (18′ Longo), Montero. A disp. di Pochesci: Borghetto, Murolo, Wilmots, Dellino, Spedaliere, Manicone.

Reti: 46° Mbende (CTN); 90° Ebagua (BSG)

Arbitro: Federico Longo (Paola); Assistenti: Amir Salama (Ostia Lido) e Domenico Fontemurato (Roma 2).

D.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker