fbpx
News in evidenzaSport

Catania asfalta Matera: 11-1 il risultato finale

Catania Calcio a 5 trova la prima vittoria contro il Matera: 11-1 il risultato finale

Il Catania Calcio a 5 trova una vittoria clamorosa contro il Matera: 11-1 il risultato.

I rossazzurri partono con lo stesso quintetto che ha cominciato la gara a Barletta. Quattro brasiliani e un portoghese per mister Grasso contro il giovanissimo Matera. Pronti via e Catania che passa e allunga subito. Fa tutto Moraes che in nemmeno 10 secondi segna i gol del vantaggio e del raddoppio. Il brasiliano è in giornata di grazia e sfiora anche la terza rete: la sua conclusione, però, finisce sulla traversa. Difficile per il Matera dei ragazzini fronteggiare un Catania voglioso di fare punti e arrabbiato per il deludente avvio di stagione, un Catania che cresce anche dal punto di vista fisico. Sul 2 a 0 Grasso comincia a far ruotare i suoi giocatori, concedendo spazio anche ai più giovani. Non è un caso, però, che ad essere pericoloso a metà tempo sia proprio il meno giovane tra i rossazzurri, Marcelo Lombardi. Catania si distrae e rischia: Dalcin si supera per fermare la conclusione di Clemente destinata alla rete. In gol, invece, finisce il tiro di Fumes che non sbaglia tutto solo davanti al portiere ospite. A metà gara la partita è già in cassaforte per Catania che può già cominciare a pensare al prossimo match. Al termine di una buona trama di gioco, comunque, arriva anche la quarta rete rossazzurra siglata ancora da Moraes servito alla perfezione da Lombardi. Nel finale del primo tempo Grasso schiera nuovamente il quintetto iniziale e Catania trova altre due reti: prima è Da Costa con un tiro da fuori a realizzare il pokerissimo. Lo stesso Da Costa, 30 secondi dopo, serve a Moraes un pallone che il numero 10 deve solo spingere in rete. 6 a 0 Catania a fine primo e partita praticamente conclusa. Nella ripresa succede davvero poco, con Catania che da la sensazione di non volere infierire più di tanto su Matera. Sulle gambe dei rossazzurri, peraltro, comincia a farsi sentire il richiamo di preparazione e gli intensi allenamenti sulla spiaggia. All’improvviso, però, Da Costa inventa e Moraes insacca: settima rete Catania e quinto gol personale per il numero 10 che dopo 30 secondi decide di ricambiare il favore regalando a Da Costa l’ottava rete. Sull’8 a 0 Catania si concede un piccolo black out e Matera trova la rete della bandiera con Clemente. Black out che dura pochissimo perchè Moraes non ha nessuna intenzione di fermarsi e insacca la nona rete per i rossazzurri confermandosi marcatore principe della giornata con sei reti. Da Costa, però, prova a rubargli lo scettro e insacca anche la decima rete catanese. Il portoghese si ripete, ma questa volta l’undicesima rete ( quarta personale ) è davvero pregevole ed è frutto di un tiro al volo che si insacca all’angolino basso. E’ anche il gol che chiude la partita sul definitivo 11 a 1. Per Catania prima vittoria e primi punti stagionali. Una vittoria che permette ai rossazzurri di effettuare un buon balzo in classifica superando proprio Matera.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker