fbpx
NeraNews in evidenza

Catania: arrestato straniero per rapina

 

Ieri, personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato “Centrale”, ha  arrestato Singh Balkar nato a Ludiana (INDIA) nel 1973, domiciliato a Catania, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Catania dott. Currò su conforme richiesta del Pubblico Ministero dott. Brando, perché resosi responsabile del reato di rapina aggravata commesso ai danni di un connazionale.

Il provvedimento trae origine da una corposa informativa di reato del Commissariato “Centrale”, le cui risultanze investigative venivano pienamente accolte dalla competente A.G.. Le indagini hanno accertato che, l’arrestato dopo aver aggredito con calci e pugni un suo connazionale provocandogli lesioni guaribili in gg. 7 e minacciandolo di morte con un grosso coltello asportava la somma di Euro 800 custodita nell’abitazione della vittima riuscendo a dileguarsi. L’immediata attività investigativa posta in essere consentiva di raccogliere elementi di prova decisivi a carico dell’odierno indagato che, mesi prima si era reso responsabile di altra rapina ai danni di un altro connazionale al quale, nella circostanza aveva asportato il telefono mobile, episodio per il quale era stato denunciato in stato di libertà.

Ultimate le formalità di rito il predetto è stato associato presso la locale casa circondariale di “Piazza Lanza” a disposizione della competente A.G..

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button