fbpx
GiudiziariaNewsNews in evidenza

Catania: 6 anni di carcere per omicidio volontario a vigilantes

È diventata definitiva la sentenza della prima Corte d’assise d’appello di Catania che, il 9 novembre 2015, ha condannato a sei anni e quattro mesi di reclusione, per omicidio volontario, Francesco Longo Minnolo, il vigilante di 35 anni accusato ucciso Giuseppe Giuffrida, 22 anni, il 4 ottobre del 2012, ai Mercati agro alimentari Sicilia (Maas).

La prima sezione della Cassazione ha rigettato il ricorso presentato dai legali dell’imputato.

L’uccisione avvenne all’ingresso dei Maas il 3 ottobre 2012: durante una violente lite Longo Minnolo avrebbe esploso un colpo all’addome della vittima.
Nella foto Giuseppe Giuffrida la vittima:
Giuseppe-Giuffrida-la-vittima

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button