fbpx
CronacheNews in evidenza

A Catania la 13° edizione della campagna nazionale ‘M’illumino di meno’

Il 24 febbraio, piazza Università e la fontana dell’Elefante, simbolo di Catania, spegneranno in successione le loro illuminazioni dalle 18.30 alle ore 20. L’Amministrazione comunale di Catania aderisce, infatti, alla campagna nazionale “M’illumino di meno” di sensibilizzazione dei cittadini al risparmio energetico e alla mobilità sostenibile lanciata dalla trasmissione radiofonica di Radio Rai 2 ‘Caterpillar’, che si svolgerà il giovedì 24 febbraio ed è giunta alla 13° edizione.

L’iniziativa, cui aderiscono centinaia di Comuni, ha l’Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica, l’adesione del Senato e della Camera dei Deputati e il Patrocinio del Parlamento Europeo.

Catania ha già aderito più volte all’iniziativa e quest’anno spegnerà piazza Università, la fontana dell’Elefante in piazza Duomo, dopo aver oscurato negli scorsi anni piazza Europa, il Palazzo della Cultura, il Museo Belliniano  e il Castello Ursino.

E’ per questo che in città vi saranno diverse iniziative a cui tutti possono liberamente partecipare. In particolare una pedalata in città. Il raduno ciclistico si terrà alle 18,30 in piazza Roma. Il gruppo, scortato da una pattuglia di Vigili Urbani, percorrerà il seguente itinerario: piazza Verga, via Ventimiglia, via Umberto, via
Etnea, in piazza Università e, alle ore 18.50 circa raggiungerà Piazza Duomo. Contestualmente al passaggio dei ciclisti verranno spenti i candelabri di piazza Università e il monumento dell’Elefante.

Inoltre i vari esercizi commerciali che aderiranno all’iniziativa spegneranno le luci, servendo i clienti a lume di candela. Nella fattispecie tutte le operazioni di spegnimento dei vari siti interessati dall’evento avranno la seguente articolazione: in piazza Roma dalle ore 18,30 alle ore 19,00, in piazza Università dalle ore 18,45 alle ore 20,00, in piazza Duomo dalle ore 18,50 alle ore 20,00.

Inoltre, dalle ore 18,30 e ore 19,15 la Direzione Cultura organizza un percorso animato tra storia, curiosità ed
arte con una guida d’eccezione’La Regina Maria’ venuta al mondo nel Castello Ursino di Catania che accoglierà in penombra i visitatori al Palazzo Platamone, ex Monastero di San Placido, sito in via Vittorio Emanuele II.

A tal fine sarà possibile, per i ciclisti provenienti da piazza Duomo, raggiungere via Landolina, attraversando via Vittorio Emanuele II, piazza San Placido, via Museo Biscari. Essi potranno effettuare la visita guidata lasciando le biciclette parcheggiate, in sicurezza, in via Landolina, nel tratto compreso tra via Museo Biscari e via Vittorio Emanuele II dove verrà istituito, dalle ore 16 alle ore 21, un divieto di sosta per tutti i mezzi esclusi i cicli.
Durante la mattinata, nel corso delle attività scolastiche, allo scopo di sensibilizzare gli alunni verso il risparmio energetico, le Scuole che aderiranno, procederanno alle spegnimento simbolico dell’illuminazione delle classi.

Dalle ore 17.00 alle ore 21.00, per incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico, verranno messi a disposizione, gratuitamente, le linee AMT 2-5 e 902 e la Metropolitana dalle 17.00 a fine turno.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button