fbpx
EditorialePrimo Piano

Catanesi, siete dei cafoni!

Catanesi, siete dei cafoni! Di quelli che si lamentano pur sapendo di avere torto.

Una delle piazze più belle di Catania è sommersa dai rifiuti. E non perché La SenEco non abbia raccolto la spazzatura e nemmeno perché la Dusty non sia riuscita ad affrontare l’emergenza.

Stiamo parlando di Piazza Cutelli, il cuore della Civita, il più antico quartiere di Catania. Ma è anche la piazza dove si incrociano turismo, movida, scuole ed integrazione.

La piazza, infatti, si trova a poche centinaia di metri dal porto e altrettanti da piazza Duomo. Una tappa di passaggio obbligato per i croceristi e non solo.

Allo stesso modo, a pochi metri si trova Piazza Teatro Massimo, regno indiscusso della movida Etnea.

Sulla stessa piazza si affacciano la scuola annessa al Convitto Cutelli e la moschea. Sia di mattina quanto di sera, piazza Cutelli è un crocevia di gente.

È così sporca perché i catanesi stessi abbandonano la loro immondizia sulla strada, menefreghisti e maleducati.

La mancanza di cassonetti certo non aiuta. I cestini risultano essere decisamente pochi davanti alla mole di persone che transitano in quel posto. E i pochi che ci sono, neanche vengono utilizzati.

E la piazza è sempre più sporca!

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button