fbpx
GiudiziariaNews in evidenzaPalermo

Roberto Helg, Cassazione annulla condanna

La corte di Cassazione ha annullato con rinvio, per la sola rideterminazione della pena, la condanna a 4 anni e 8 mesi inflitta dalla corte d’appello all’ex presidente della Camera di Commercio e vice presidente della società aeroportuale Gesap, Roberto Helg.

Helg, accusato di estorsione e concussione, venne arrestato in flagranza nel 2014 mentre intascava una tangente da cento mila euro chiesta all’imprenditore Santi Palazzolo per rinnovargli la concessione, senza aumenti di canone, di uno spazio commerciale all’aeroporto di Punta Raisi in cui Palazzogestiva una pasticceria.

La Cassazione ha escluso l’aggravante contestata all’ex presidente della Camera di Commercio, non riconoscendogli la qualità di incaricato di pubblico servizio.

Una nuova sezione della corte d’appello dovrà dunque ricalcolare la pena tenendo conto del venir meno dell’aggravante.

ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button