fbpx
CronacheGiudiziariaNewsNews in evidenza

Caso Loris, Veronica:”L’ha ucciso mio suocero, era il mio amante”

Veronica Panarello, la donna rinchiusa in carcere con l’accusa di aver ucciso il figlio Loris, cambia la sua versione:”Andrea Stival era il mio amante, ha ucciso lui Loris con un cavo elettrico”.

Alla nuova dichiarazione della Panarello, la compagna di Andrea Stival ha replicato:” Veronica Panarello mente, noi siamo sereni”.

La confessione anticipata dal programma quarto Grado di Rete 4 :”Loris lo ha ucciso mio suocero. Ho ricordato tutto quando sono andato a trovarlo al cimitero, ma non l’ho detto prima perché avevo paura che uccidesse anche il bimbo più piccolo”. Sarebbe questa la ricostruzione di Veronica Panarello fatta a gennaio a una psicologa del carcere di Catania, dove è detenuta con l’accusa di avere strangolato il figlio.

“Sono tranquillo, la mia posizione è stata vagliata da investigatori e magistratura” afferma Andrea Stival, negando di “avere avuto alcuna relazione” con la nuora che lo accusa di avere ucciso Loris, parlando di “ennesima follia della donna”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button