fbpx
CronacheNews

Caso di meningite a Piazza Armerina, grave 33enne

Un episodio di meningite virale è stato registrato all’ospedale «Chiello» di Piazza Armerina, in provincia di Enna. Venerdì scorso un uomo di 33 anni si è presentato all’ospedale con forte cefalea e rigidità muscolare. Dopo gli accertamenti d’obbligo, che hanno confermato la meningite, il paziente è stato trasferito al reparto di malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Enna, dove si trova in questo momento in isolamento.

Mentre sono in corso gli accertamenti per risalire alla possibile fonte di contagio, le condizioni del paziente vengono definite «serie» dai sanitari. Sembra però che l’uomo stia rispondendo bene alle cure. Se così fosse, l’uomo, che é stato trattato con antibiotici e antiedemigeni, potrebbe essere dimesso tra qualche giorno.

Intanto le persone entrate in contatto, tra cui i familiari ed il personale medico e paramedico del Chiello, oltre a pazienti già presenti nell’astanteria, sono sottoposti alla profilassi

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker