fbpx
NeraNewsNews in evidenza

Viagrande: carenze igieniche al bar “Urna”

Il Bar “Urna”, sito in Piazza Urna di Viagrande è stato tra i primi ad essere oggetto di accertamenti.

In detto esercizio, sono stati ispezionati i locali che ospitano il laboratorio e la cucina, accertando nell’immediatezza importanti carenze igienico sanitarie; una parte della struttura è stata chiusa poiché era allo stato grezzo e non si presentava idonea al tipo di attività svolta.

Sono state riscontrate anche violazioni in materia schede HACCP relative alle temperature dei frigoriferi e alle pulizie del locale.

Sono, così, scattate le contestazioni delle violazioni previste dall’art. 6 Dlgs 193/2007 c. 3, c. 5 e c. 6, ed è stata elevata una sanzione pari ad euro 4.000,00 (per mancata implementazione schede HACCP, carenze igieniche e mancata comunicazione delle variazioni dei locali in planimetria); inoltre, è stato applicato l’art. 8 D. Lvo 507/99, intimando la chiusura dei locali lasciati allo stato grezzo.

Il controllo è stato esteso anche in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e, al riguardo, il titolare è stato indagato in stato di libertà ai sensi del Decreto Legislativo 81/2008 in quanto il locale adibito a spogliatoio dei dipendenti era dislocato al di fuori della struttura e ad uso promiscuo tra uomini e donne.

Altresì, in sede di controllo, il titolare non ha esibito i contratti di lavoro e per tale motivo verranno interessati gli organi competenti.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button