fbpx
CronacheNews

Card. Bertone: “Per affrontare l’estremismo islamico occorre partire dalla scuola, dalla formazione”

Si è concluso da poco l’intervento del cardinale Bertone al rettorato dell’Università di Catania. In questa occasione, il cardinale ha presentato il suo nuovo libro, con prefazione di Papa Francesco, “La diplomazia pontificia in un mondo globalizzato”, pubblicato dalla Libreria Editrice Vaticana, che riunisce interventi, discorsi e scritti del cardinale Tarcisio Bertone nel suo servizio di segretario di Stato.

All’incontro sono intervenuti Vincenzo Buonomo, ordinario di Diritto internazionale presso la Pontificia Università Lateranense e curatore della pubblicazione, Giuseppe Nesi, preside della Facoltà di Giurisprudenza di Trento e Giacomo Pignataro, rettore dell’Università di Catania. In prima fila, anche il vescovo metropolita Salvatore Gristina.

“Per affrontare l’estremismo islamico –  dichiara –  è necessario partire dalla formazione, perchè si arrivi alla solidarietà e alla comprensione reciproca”.

Tags
Mostra di più

Marco Benanti

45 anni, ex operaio scaricatore alla base di Sigonella, licenziato in quanto “sgradito” al governo americano per “pensieri non regolari”, ex presunto “biondino” dell’agenzia Ansa, ex giocatore di pallanuoto, ex 87 chili. Soggetto sgradevole, anarchico, ne parlano male in tanti, a cominciare da chi lo ha messo al mondo: un segno che la sua strada è giusta. Ha, fra l’altro, messo la sua firma come direttore di tante testate, spesso solo per contestare una legge fascista di uno Stato postfascista che impone di fatto un censore ad un giornale (e in molti hanno, invece, pensato che lo ha fatto per “mettersi in mostra”). E’ da sempre pubblicista, mai riconosciuta alcuna pratica per professionista, nemmeno quelle vere. Pensa di morire presto, ma di lui – ne è certo- non fregherà niente a nessuno. Nemmeno a lui.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker