Amore e SessoBlogLifeStyle

Cara Sam Abbiamo un problema!

Quando gli uomini si presentano da leoni ma si dimostrano dei gattini spauriti?

Cara Sam,

abbiamo un problema. Uso il plurale maiestatis perché consapevole della conflittualità interiore che alberga nel mio animo inquieto che non trova pace.

Gli spasimanti non mi mancano perché con me la Natura è stata molto generosa, grazie a Dio. Ma è proprio questo il problema. Troppi uomini si sentono fortemente attratti da me. La loro attrazione nei miei riguardi va al di sopra di tutto, anche dei loro rapporti consolidati e legami matrimoniali con le loro donne. E se non ci sono altre donne di mezzo, i fantasmi del loro passato incidono negativamente in un futuro da costruire non solo con me ma con qualsiasi altra donna.
Purtroppo ai piaceri della carne non so resistere, ma mi rendo conto che essere uomo, oggi, si limita a essere una volgare scritta identificativa di genere sulle mutande a buon prezzo svendute al mercato.

La domanda perciò è:

come faccio a staccarmi da queste sanguisughe che tanto adoro perché soddisfano platonicamente (e ahimè, solo platonicamente!) certe ludiche fantasie erotiche e che mi fanno tanto del male?

L’anonima amante di fantasmi mattacchioni.

Cara Anonima amante dei fantasmi mattacchioni

Per rispondere direttamente al tuo problema altrettanto diretta: se li adori non puoi staccartene. D’altra parte come potremmo noi donne farne a meno? Pur con mille difetti, immaturi, insicuri, cuccioli spauriti della selva oscura dell’universo dei sentimenti per loro comprensibile come le profezie di Nostradamus in aramaico antico.

Problema platonico

Usa la tecnica del gatto, morbido e coccolone ma felino astuto e crudele. Se un uomo preferisce Platone alle tue grazie regalagli un manuale di filosofia. Da quello ne trarrà godimento più di quanto avrebbe mai potuto darne a te.

Finché ci sono, fa come con le ostriche, mangia il mollusco, perché spesso di questo si tratta, e butta via le valve. Prima o poi troverai quell’ostrica immangiabile che conterrà la perla. Se non la trovi ricorda che ti sei sempre fatta una gran bella abbuffata!
Tags
Mostra di più

La Posta Di Sam

Sam, Sophia, Victoria, Lucrezia Jones per tutti Sam Jones è stata una delle modelle preferite di Dior, musa di Versace e protagonista della moda e del bel mondo internazionale. Frequentava la Factory di Andy Warhol ma che ha abbandonato new york nel'82 quando Madonna ha cominciato a frequentare gli ambienti artistici. Per l'occasione ha dichiarato "da quando a New York circolano certe biondine senza gusto, la grande mela ha perso il suo glamour". Una delle sue città preferite è Londra nel cui appartamento amava rifugiarsi insieme alle amiche Bette Devis e Marilyn Monroe in lunghi fine settimana invernali. Donna, icona di stile durante tutti gli anni 70/80 non priva di scandali come la sua presunta storia d'amore col celebre pittore siciliano Guttuso prima che questi incontrasse Amanda Lear. Ricorda ancora con affetto le sontuose feste organizzate da Hugh Hefner a Los Angeles. Provata dalla morte di Hef e ispirata dalla sua generosità oggi la sua vita si divide tra opere filantropiche e i consigli della su rubrica La posta di Sam

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.