fbpx
CronacheNews

Cara di Mineo, espulso nigeriano violento

Mineo – È sfociata in lite, stamane, l’intemperanza di un cittadino nigeriano ospite del Cara di Mineo. La baruffa, scoppiata per futili motivi durante la distribuzione delle schede telefoniche elargite agli ospiti per contattare le famiglie, ha avuto incresciosi risvolti per due carabinieri.

In particolare, un Ufficiale e un Carabiniere scelto, intervenuti per sedare gli animi, sono stati improvvisamente aggrediti dal nigeriano, riportando lesioni che li hanno costretti a riparare presso il Pronto Soccorso calatino.

L’uomo è stato subito bloccato e arrestato da altro personale dell’Arma, frattanto intervenuto: adesso dovrà rispondere della sua violenza alla legge e presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Catania, sono già in corso gli adempimenti per la sua immediata espulsione del territorio dello Stato.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker