fbpx
Senza categoria

Capodanno, sette i feriti per i botti

Catania  – Dopo la grande nottata di Capodanno p anche tempo di bilanci negativi. Fortunatamente, rispetto agli scorsi anni il numero dei feriti a causa di ordigni pirotecnici è diminuito. Sono sette, infatti, le persone colpite dai botti di Capodanno. Il più grave è un uomo, che rischia di perdere la funzionalità dell’occhio ed è stayto ricoverato nel reparto oftalmico del Policlinico. Nello stesso ospedale è stata ricoverata una bambina di 12 anni, di Mascalucia, colpita al piede da un proiettile vagante. Fortunatamente, la piccola è stata dichiarata guaribile in 10 giorni.

Tra di loro un militare ferito ad una mano e trasferito nel reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale Cannizzaro. Due, invece, i lesionati agli occhi ed un uomo di 57 anni ricoverato con un trauma da scoppio al volto.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker