fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Capodanno ad Adrano: l’ordinanza c’è, i botti pure

Capodanno ad Adrano: l’ordinanza c’è, i botti pure, anche se il fenomeno sembra essere in discesa rispetto agli altri anni.

Adrano comune che ha vietato i botti
Adrano comune che ha vietato i botti

Ad Adrano, così come nel resto dell’Italia, i sindaci e le amministrazioni locali hanno vietato i botti, ma le persone hanno seguito il loro istinto, piuttosto che la legge.

Anche se non sembrerebbero esserci stati danni, una cosa è già certa: ovvero il fatto che anche quest’anno molti adraniti non hanno fatto a meno degli spari.

I botti, legali o illegali che siano, sono stati avvertiti.

Impossibile fare un raffronto con gli altri anni. Il raffronto possiamo farlo con le statistiche nazionali, dove possiamo prendere come unità di misura elementi come ferimenti, ricoveri, amputazioni e decessi.

Già alle ore 18:00 abbiamo avvertito dei botti in zona Cappuccini:

 

Botti zona Cappuccini ore 18:03

 

Abbiamo voluto inserire una sola registrazione, ma nella  zona Cappuccini ieri pomeriggio abbiamo avvertito tanti botti, parliamo di botti di piccola entità, comunque sanzionabili in base all’ordinanza.

I botti più potenti sono stati avvertiti dopo la mezzanotte.

Tuttavia,  la conta dei botti va ad aumentare se si va nelle periferie:

Qualche ora prima della mezzanotte  c’è chi ha scritto su un gruppo facebook: “A faccia dell’ordinanza del sindaco. Qui nella zona di patellaro,c’e’il coprifuoco.Chi fa i verbali,a sti ‘paesani?lei Ferrante?prima di dire una cosa,(ordinanze)si impari a fare il primo cittadino,e dopo parla.”

In effetti, se i botti ci sono stati, abbiamo appreso dai Vigili Urbani che non ci sono state sanzioni.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche

Close
Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.