fbpx
NeraPrimo Piano

Capi contraffatti e contrabbando di sigarette, denunciato un marocchino

Denunciato un marocchino proveniente da un volo di rientro da Marrakech, aveva fatto imbarcare in aereo un trolley piendo di capi di abbigliamento contraffatti. Nel bagaglio a mano invece nascondeva sigarette di contrabbando.

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, unitamente ai Funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli, nell’ambito degli ordinari servizi di vigilanza doganale svolti presso l’aeroporto di Fontanarossa, hanno sottoposto a controllo un passeggero originario del Marocco, di rientro dal suo Paese con volo proveniente da Marrakech, rinvenendo nel suo bagaglio confezioni di capi d’abbigliamento contraffatti.

In particolare, nel trolley che era stato imbarcato nella stiva dell’aereo, erano presenti numerosi capi d’abbigliamento contraffatti costituiti da tute sportive di noti club di calcio italiani e stranieri

(Juventus, Paris Saint Germain, Barcelona, Real Madrid), recanti anche la riproduzione dei marchi dei loro sponsor, nonché 11 paia di scarpe “Nike” e “Adidas”.

I prodotti illegali, di fattura tale da poter ingannare gli ignari acquirenti sulla falsità degli articoli, sono stati sottoposti a sequestro ed il passeggero è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria etnea per illecita importazione di merci contraffatte.


Al cittadino marocchino è stato altresì contestato il contrabbando di sigarette poiché nel suo bagaglio a mano trasportava Kg 1,6 di sigarette di provenienza estera.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker