fbpx
Nera

Canile abusivo a San Giovanni Galermo: salvati 11 cani

Canile abusivo scoperto a San Giovanni Galermo: trovati all’interno delle casupole in muratura circa 11 cani.

Una grande operazione volta a reprimere il fenomeno del maltrattamento degli animali ha visto la luce oggi nel quartiere di San Giovanni Galermo. Coinvolti nell’operazione il Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di “Nesima”, l’ASP veterinaria di Catania, la Squadra Cinofili dell’U.P.G.S.P. della locale Questura, personale del locale Gabinetto di Polizia Scientifica e l’Ufficio manutenzione del Comune di Catania.

Le casupole abusive in muratura venivano adoperate sia come garage o zona di sgombero da parte di qualche residente, ma anche come “cuccia” per cani. Le strutture però erano fatiscenti e pericolanti. All’interno di questi locali vi erano ben 11 cani, tutti malnutriti, spaventati e in stato di abbandono. Dopo le visite del personale dell’Asp veterinaria, i medici hanno curato gli animali.

Alcune associazioni di volontari hanno preso in carico un numero di cani, mentre alcuni proprietari hanno riavuto indietro il proprio cane. Questi però dovranno rispettare rigide prescrizioni, che saranno periodicamente sottoposte a verifica. Gli agenti hanno così distrutto il canile abusivo che si trovavano in via Ustica. Adesso l’area ospiterà delle aiuole.

Sono otto le persone denunciate, su di loro pende l’accusa per lo stato di abbandono dei cani e per l’occupazione abusiva di terreni.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker