fbpx
PoliticaPrimo Piano

Liberi e Uguali, la sinistra punta tutto sul “tridente rosso”

Approvata ieri al Sal la rosa di nomi da candidare alla Camera e al Senato

Tutto esaurito ieri al Sal per l’assemblea di Liberi e Uguali. La sala non è bastata per accogliere le oltre duecento persone accorse per partecipare al dibattito sulle candidature nei collegi uninominali e plurinominali di Camera e Senato, da inoltrare ai vertici nazionali, cui spetterà comunque l’ultima parola sul posizionamento nelle liste.

In tutto diciannove nomi, tra esponenti della vecchia guardia e qualche volto nuovo.

Nella rosa di nomi per il Senato, Paolo Castorina, ex sindaco di Acicastello ed Emanuele Giacalone, presidente della IV Municipalità.

Alla Camera, invece, spuntano i nomi di Franco Faro, Domenico Grasso, Luca Barbato, Ambra Monterosso, Salvo Grasso, Basilio Orfila, Giusi Cristaudo, Marisa Barcellona, Gianfranco Ciatto, Valentina Borzì, Danilo Festa e Niccolò Notarbartolo.

Ed è su questi ultimi tre nomi, Borzì, Festa e Notarbartolo che l’assemblea di Liberi e Uguali ha espresso l’orientamento più netto. “Sono indiscutibilmente i nomi più forti e rappresentativi, figure belle e limpide, rispettati da tutti – dice un militante – le punte di diamante delle nostre proposte, un tridente rosso. Tutti giovani under 40, impegnati nelle istituzioni, nelle battaglie per il lavoro o a difesa del territorio che esprimono perfettamente lo spirito di rinnovamento invocato da Pietro Grasso”.

Marcello Failla, coordinatore di Sinistra Italiana, ha annunciato a fine assemblea che inoltrerà i tre nomi al nazionale come proposta prioritaria. Ma adesso toccherà al tavolo nazionale l’ultima parola.

Sullo sfondo aleggia però lo spettro dei catapultati al posto di capolista blindato. In pole, nelle ultime ore, sembrano esserci Alfredo D’Attorre per la Camera e Guglielmo Epifani per il Senato.

Non sarà della partita, invece Vittorio Bertone, ex candidato all’Ars.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker