fbpx
Nera

Candeggina sul volto della fidanzata, arrestato

Ha gettato un secchio di acqua e candeggina sulla fidanzata. Ma prima l’aveva insultata e schiaffeggiata.  L’increscioso fatto è accaduto in piazza Federico di Svevia, al centro di Catania.

I poliziotti hanno arrestato il 31enne P.S. dopo che ha aggredito la compagna. Prima gli insulti, poi uno schiaffo e la situazione che degenera. L’uomo avrebbe preso un secchio pieno di acqua e candeggina e l’avrebbe lanciato contro la fidanzata.

Quando sono intervenuti gli agenti di polizia, l’uomo avrebbe aggredito anche loro. Inoltre, con un calcio ha danneggiato la portiera posteriore sinistra dell’auto di servizio.

Bloccato, l’uomo è stato arrestato e portato in carcere.

DS

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button