fbpx
PoliticaPrimo PianoRegionali 2017

Cancelleri chiede un confronto a Musumeci sulle liste pulite

Cancelleri a Musumeci «Dimmi solo dove e quando, e io apparirò»

Il Movimento 5 Stelle individua quello che potrebbe essere il punto debole del suo contendete più forte: le liste pulite.

Giancarlo Cancelleri rivolge un invito pubblico a Nello Musumeci su liste pulite e programma. «Nello Musumeci parla sempre delle sue liste pulite. Quali sono le sue liste pulite? Chi sono i suoi candidati» scrive, aggiungendo che il Movimento 5 Stelle è stato l’unico a selezionare i propri candidati attraverso la presentazione dei casellari giudiziari e dei carichi pendenti.

L’aspirante goverantore pentastellato vuole colpire su alcune presenze prospettate all’interno delle liste Musumeci, tra questi: Riccardo Pellegrino, Genovese Junior e la nipote di Totò Cuffaro.

«E confrontiamoci anche sui programmi visto che un programma fino ad oggi mi pare che tu non lo abbia.» afferma ancora Cancelleri.

E mentre è in atto una diatriba tra Nello Musumeci e Totò Cuffaro con il primo che dichiara “di non essere mai stato alleato di Lombardo e dello stesso Cuffaro” Cancelleri gli rinfaccia proprio questa vicinanza «avete umiliato e spolpato questa regione. Con gli assessori di Lombardo, gli assessori di Cuffaro, che oggi siedono al tuo fianco e che propongono il governo, il tuo governo. E allora io ti chiedo un confronto pubblico e te lo chiedono tutti i cittadini.»

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button