fbpx
CronacheNews in evidenza

Sorvegliato speciale coltiva canapa indiana, arrestato

Catania – I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Paternò (CT), hanno arrestato, nella flagranza, il 31enne Maurizio Costanzo, di Belpasso (CT), poiché ritenuto responsabile del reato di produzione o coltivazione illecita di sostanze stupefacenti nonché violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno.

Sono stati gli uomini del Nucleo Operativo, impegnati in un servizio antidroga, a notarlo mentre si aggirava per le strade di Librino, noto quartiere del capoluogo etneo.

Gli operanti, decidendo di seguirlo in auto, sono giunti fino al territorio di Belpasso, precisamente in Contrada Santa Lucia, luogo in cui l’uomo, sceso dall’auto, ha avuto accesso ad un fondo agricolo coltivato a canapa indiana – fornito di impianto d’irrigazione – laddove prelevava 20 piante già mature, dell’altezza di circa 150 cm cadauna.

A quel punto i militari sono intervenuti ammanettando il reo e sequestrando la droga.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button